26 settembre 2017

La Diatesi in Medicina Olistica

LE DIATESI   Prof. Corrado Bornoroni   Etimologicamente diatesi significa disposizione di temperamenti anomali o morbosi che non rientrano nella normale variabilità dei temperamenti. Nella visione di Pende il concetto di diatesi quello di “anomalia costituzionale” è simile a quello che Hanhemann chiamava “miasma” ossia la disposizione generale di un organismo ad essere affetto simultaneamente o successivamente […]
26 settembre 2017

L’Auricoloterapia

L’AURICOLOTERAPIA COME TECNICA ENERGETICA E RIFLESSOTERAPICA   Prof. Biagio Parisi   Capire in che modo funzioni l’Auricoloterapia è  piuttosto complesso . A questo proposito vi sono due principali linee di pensiero. Vi è la concezione riflessoterapica, di matrice essenzialmente occidentale con radici culturali aristoteliche, la quale ritiene che sia il sistema nervoso ad essere interessato […]
26 settembre 2017

La Morfopsicologia

MORFOPSICOLOGIA         Prof. Corrado Bornoroni       La morfopsicologia è la scienza che studia le relazioni tra la forma del viso e lo psichismo, ovvero studia i rapporti antropometrici del viso in relazione allo stato fisiologico e psicologico del paziente. Ha le sue origini nella fisiognomica che desumeva le peculiarità morali e psichiche di […]
26 settembre 2017

La Grafologia come indagine stenografica della personalità umana

GRAFOLOGIA     Prof. Corrado Bornoroni   CAPITOLO I   SCRITTURA: si definisce come una stenografia della personalità e della biografia e registra la struttura e il comportamento del SNC. e del SNP. Vi si trovano elementi biotipologici, morfologici, caratteriali, temperamentali con contenuti bio-psicodinamici, evolutivi; emergono anche qui aspetti psicoaffettivi, psicomentali, in quanto l’affettività, che fa parte della personalità, gestisce […]
26 settembre 2017

La Biotipologia fondamento della Clinica olistica

Associazione Internazionale di Clinica e Terapia Olistica BIOTIPOLOGIA Prof. Corrado Bornoroni Il corpo umano è come un libro aperto. Le forme fisiche, l'aspetto, gli atteggiamenti, il modo di muoversi, raccontano la storia di ogni individuo. Il carattere, le predisposizioni organiche, i disturbi, possono essere “letti” prendendo in considerazione le peculiarità genetiche espresse dalla produzione e […]