Scuola di Naturopatia Olistica

Master in Naturopatia Olistica
26 settembre 2017
Calendario Naturopatia 2017/2018
27 settembre 2017
Mostra tutto

Scuola di Naturopatia Olistica

Per laureati in Medicina,in Discipline Scientifiche,Umanistiche e Diplomati di Scuola Superiore

UNIVERSITA’ POPOLARE AICTO

SCUOLA DI NATUROPATIA OLISTICA

Corso triennale
con Master (IV° anno) di perfezionamento opzionale, ma obbligatorio per ottenere un riconoscimento di 1754 ore totali

Direttore: Prof. C. Bornoroni  

   

FINALITA’ DEL CORSO

Per l’anno accademico 2017/2018 sono aperte le immatricolazioni al Corso triennale di base in NATUROPATIA OLISTICA con IV° anno di perfezionamento opzionale, aperto ai laureati in Medicina e Chirurgia, in Biologia, in Chimica, in Farmacia, in Medicina Veterinaria, in Psicologia e per Diplomati di Scuola Superiore.

La scuola intende formare nuove figure professionali, non ancora presenti giuridicamente in Italia, il cui scopo sia quello di svolgere un’azione complementare al medico, non in senso alternativo, ma collaborativo per la prevenzione della salute secondo una visione olistica. Il Naturopata non deve mai sostituirsi al Medico né prescrivere farmaci!

Il termine “olistico” si riferisce a una visione della realtà in funzione  di totalità integrate le cui proprietà non possono essere ridotte a quelle di unità minori; in altri termini, anche se la conoscenza degli aspetti cellulari e molecolari delle strutture biologiche continuerà ad avere la sua importanza, una comprensione più completa e totale della vita e del paziente sarà conseguita solo sviluppando una visione sistemica e sintetica, che vede l’organismo come un sistema vivente e non come una macchina.

La salute, vista sotto quest’angolatura, può essere definita come un’esperienza di benessere risultante da un equilibrio dinamico fisico, biologico e psicologico; per il mantenimento di essa è utile, sia per il medico che per la società, preparare professionisti che operino per una prevenzione con metodiche naturali e con informazioni corrette sullo stile di vita.

Il fine del corso è anche quello di definire degli aspetti deontologici della professione e fare in modo che possa divenire una realtà legale e giuridica anche in Italia, come del resto già avviene in molti paesi Europei (Germania, Inghilterra, Svezia,Spagna, Francia) ed extraeuropei (USA, Australia, Nuova Zelanda).

Dall’anno accademico 2009/2010 è effettiva la convenzione scientifica con il Dipartimento di Chimica  dell’Università Degli Studi di  Roma “La Sapienza” che ha per oggetto lo svolgimento, ai sensi dell’articolo 8 della  Legge 341/90, di un Corso di aggiornamento/formazione professionale triennale obbligatorio e di un IV° anno opzionale di perfezionamento. Tale convenzione scadrá alla fine del 2017.

Tale Convenzione della durata di tre anni scadrà il 15 novembre 2017, pertanto è di auspicio il rinnovo per altri tre anni.

L’Università Popolare AICTO è associata a:

  • C.N.U.P.I (Confederazione Nazionale delle Università Italiane)
  • CoLAP (Coordinamento Libere Associazioni Professionali)
  • UNI (Ente Nazionale Italiano di Unificazione)

Le lezioni sono organizzate in 14 seminari  per anno, (sabato ore 9:00–13:00 / 14,30-18,30, domenica ore 9:00-13:00 e dalle 14,30-18,30 (saltuariamente), da ottobre a giugno. La frequenza è obbligatoria all’80%.Il corso è così organizzato:

    • 600 ore di lezioni frontali teoriche (I°, II°, III° anno);
    • 144 ore di lezioni frontali teoriche ( IV° anno)
    • 450 ore di lezioni frontali teoriche ( I°, II°, III° anno con quiz/tests)
    • 270 ore di assistenza alla pratica clinica medica (90 ore per anno dal 2° al 3° e 4° anno) presso il Poliambulatorio “Arte Medica” dell’U.P. Aicto.
    • 130 ore di assistenza alla pratica naturopatica presso   altri tre studi di Naturopatia/Erboristeria dei nostri Docenti;

600 ore di lezioni on-line, con accesso solo per i nostri studenti!

Richiedere la PW nell’area riservata sia per scaricare le dispense e sia per accedere ai 415 video on-line.

Durante il corso gli studenti, nell’ambito della loro formazione professionale, non saranno coinvolti in nessuna attività sanitaria.

TOTALE: 2194 ore di lezione (teoriche, pratiche e on-line) dell’intero corso quadriennale


Informazione sui crediti universitari legali

CFU: I crediti formativi universitari sono così strutturati

Ad ogni esame universitario è infatti associato un certo numero di CFU, che ne stimano l’impegno richiesto; convenzionalmente 1 CFU è pari a 25 ore di lavoro (indipendentemente se questo sia svolto come ore frontali di lezione, di studio personale o come frequenza a laboratori o a pratica clinica).

Per conseguire il diploma universitario occorrono 180 CFU; per la laurea magistrale 120 CFU

La nostra scuola di Naturopatia olistica, iniziata con l’esperienza di Medicina Omeopatica, di Agopuntura e di Fitoterapia all’Università di Urbino nel 1989, è ancora a titolo privato, dato che in Italia non c’è un titolo accademico riconosciuto dal MIUR, ma la sua organizzazione didattica e metodologica è strutturata a livello universitario e conforme alle altre scuole internazionali.

I crediti della nostra Scuola non sono riconosciuti legalmente, in quanto struttura privata, ma servono ai nostri studenti per pianificare i loro studi.

Seguiranno al Diploma, corsi monotematici organizzati in moduli interni o esterni convenzionati di:

Auricolodiagnostica, Iridodologia, Medicina Tradizionale Cinese, Dietetica Olistica, Introduzione al riconoscimento d’uso delle piante officinali, Massaggio zonale, Moxiterapia, Fitomedicina, Kinesiologia, Grafologia medica.

PRESENTAZIONE: SABATO 7 OTTOBRE 2017 ore 10:00
INIZIO DELLE LEZIONI: SABATO 14 OTTOBRE 2017 ore 9:00
SEDE DELLE LEZIONI: UNIVERSITA’ POPOLARE AICTO  – ANGUILLARA SABAZIA (ROMA) Piazza della Collegiata 5


Ripartizione annuale delle tasse

Le tasse di iscrizione sono esenti da IVA per l’Art. 10, comma 1, n. 20 DPR 633/72 e succ. modifiche.

L’Università Popolare AICTO è associata a:

C.N.U.P.I (Confederazione Nazionale delle Università Italiane)
CoLAP (Coordinamento Libere Associazioni Professionali)
UNI (Ente Nazionale Italiano di Unificazione)
AssoNaturopati (Associazione di categoria)

  • 1° rata (all’immatricolazione): € 850,00 – tessera AICTO compresa
  • 2° rata (entro il 28/2): € 500,00
  • 3° rata (entro il 30/4): € 500,00

Totale per il 1° anno accademico: € 1.850,00 

Per tutte le immatricolazioni al 1° anno, dal 2009 fino a tutto il 2017, termine della convenzione,  versamento obbligatorio del 10% del costo annuale, sulla base della convenzione con il Dipartimento di Chimica. Per le iscrizioni al 2°, 3° anno (€ 185,00) e per il 4° anno (€ 120,00); il versamento è opzionale (su richiesta dello studente per ottenere il certificato di frequenza all’annualità del corso).

I pagamenti possono essere effettuati nel seguente modo:

  • Bonifico bancario: Banca Intesa S. Paolo Bracciano (RM):
  • IBAN=  IT 48 Z030 6938 9400 0001 0063 129
  • Codice BIC= BCITITMM
  • Intestato a: UNIVERSITA’ POPOLARE AICTO
  • Piazza della Collegiata, 5 – Anguillara Sabazia – Roma
  • Causale: Pre-iscrizione = € 150,00 che verranno detratti dalla I° rata al momento dell’ immatricolazione.

Dopo l’iscrizione definitiva, non è più possibile richiedere all’amministrazione della Scuola, la restituzione della prima rata

Piano degli studi del triennio obbligatorio

I° Anno

  • Anatomia e Fisiologia Generale I
  • Biologia e Fisiopatologia cellulare
  • Fondamenti di Chimica
  • Fondamenti di Naturopatia
  • Fondamenti di Fisica
  • Biotipologia
  • Estetica Olistica

II° Anno

  • Medicina Tradizionale Cinese
  • Anatomia e Fisiologia Generale II
  • Morfopsicologia e Caratterologia
  • Semiologia olistica
  • Iridologia
  • Materia Medica Omeopatica
  • Floriterapia di Bach
  • Fitochimica e Oligoterapia

III° Anno

  • Riflessologia
  • Kinesiologia applicata
  • Dietetica olistica
  • Grafologia clinica
  • Aromoterapia
  • Auricolodiagnostica
  • Fitoterapia e Fitochimica

IV° Anno Opzionale

  • Fitoterapia e Pratica chimica
  • Dietetica e Integratori naturali
  • MTC e Dietetica
  • Pratica clinica
  • Kinesiologia biotipologica

I Docenti
La maggior parte dei Docenti sono Medici Chirurghi, specialisti in varie branche della Medicina, e diplomati in Medicina Olistica con più di 25 anni di esperienza; la maggioranza di essi sono diplomati presso l’ISMOE (Istituto Superiore di Medicina Olistica e di Ecologia attivato presso l’Università degli Studi di Urbino, diretto dal Prof. C. Bornoroni(.

Le esercitazioni pratiche
La pratica clinica inizierà dal secondo anno, il  venerdì mattina, presso il Poliambulatorio “ Arte Medica  ” sito in Anguillara Sabazia, Piazza della Collegiata, 5  oppure presso altri quattro ambulatori/corsi dei nostri Docenti, secondo modalità da definire presso la Segreteria Scientifica dell’Universitá.

Le sessioni d’esame si svolgeranno nelle sessioni di luglio, ottobre, febbraio. Dopo aver sostenuto tutti gli esami di profitto e discusso la tesi, la Scuola rilascerà a titolo privato il Diploma di Naturopatia Olistica.


Consigli della Scuola dopo il Diploma (ad eccezione dei laureati in Medicina e Chirurgia)

  • Frequentare il Master ( IV° anno di aggiornamento)
  • Fare pratica presso qualche centro olistico o presso uno studio di medicina naturale
  • Iscriversi ad una Federazione Italiana di Naturopatia
  • Ricordarsi che il Naturopata è un operatore della salute nel senso della prevenzione e non della cura della malattia
  • Non sostituirsi mai al medico, ma dare consigli di stile di vita
  • Apprendere il significato del “consenso informato”
  • Attenersi al codice deontologico del professionista Naturopata

Certificazione del Naturopata

​La norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024 (abbreviata in ISO/IEC 17024) definisce le linee guida generali ed ha l’obiettivo di fornire all’utente la garanzia che il professionista certificato abbia competenze ed esperienza idonee a svolgere la sua professione.

La scuola di Naturopatia Olistica dell’Università Popolare AICTO con 1614 ore di lezioni frontali (triennio di base e IV° anno di perfezionamento), oltre ad essere in linea con i parametri delle Scuole europee di Naturopatia, permette di ottenere una ulteriore certificazione, cioè l’attestato di frequenza annuale rilasciato dal Dipartimento di Chimica dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, sulla base della convenzione scientifica stipulata con U.P. AICTO e in ottemperanza all’articolo 8 della Legge 341/90.

UDITORI
Tutti gli interessati alle discipline del corso, anche se non in possesso dei requisiti per l’ammissione, possono frequentare le materie preferite, per poi sostenere un esame finale ed ottenere un Attestato di frequenza . Il costo del corso è di € 350,00 + € 15,00 (tessera socio U.P. AICTO) per ogni materia scelta.

STUDENTI FUORI CORSO

  • € 300,00 per esami
  • € 300,00 per Tesi di Diploma
  • € 250,00 per ogni disciplina da frequentare

Piano degli Studi

1° ANNO

  • Biologia e Fisiopatologia cellulare
  • Anatomia e Fisiologia Generale I
  • Naturopatia
  • Fondamenti di Chimica
  • Fondamenti di Fisica
  • Biotipologia e Cronobiologia
  • Estetica Olistica

2° ANNO

  • Anatomia e Fisiologia Generale II
  • Medicina Tradizionale Cinese
  • Morfopsicologia e Caratterologia
  • Semiologia
  • Iridologia
  • Fitochimica e Oligoterapia
  • Materia Medica Omeopatica
  • Floriterapia di Bach

3° ANNO

  • Riflessologia
  • Kinesiologia applicata
  • Dietetica olistica
  • Grafologia clinica
  • Fitoterapia e Fitochimica
  • Aromoterapia
  • Auricolodiagnostica

4° ANNO (Master di aggiornamento)

  • Fitoterapia e pratica chimica
  • Dietetica e integratori naturali
  • Auricoloterapia e M.T.C
  • Pratica clinica
  • Kinesiologia biotipologica

Programma degli Studi>

I° ANNO

FONDAMENTI DI CHIMICA (Codice CH)
Codice CH – Docenti: Dr. A. Trasarti
Crediti formativi: 8

OBIETTIVO

  • Conoscenza di base dell’organizzazione della materia
  • Comprensione e memorizzazione con l’ausilio di tavole sinottiche
  • Studio sintetico dei processi chimici più importanti dell’organismo

PROGRAMMA

  • CH 1 – La Materia – Leggi ponderali
  • CH 2 – Combinazioni e miscugli – Peso molecolare – Calore e Temperatura – Densità, Pressione, Leggi dei gas
  • CH 3 – Equazione dei gas perfetti – Legge di Avogadro – Struttura atomica
  • CH 4 – Gli atomi – Struttura atomica – Scambi di energia tra radiazioni elettromagnetiche – Numeri quantici
  • CH 5 – IL sistema periodico
  • CH 6 – Il legame chimico – ionico – covalente – coordinato – legame metallico
  • CH 7 – I solidi cristallini
  • CH 8 – Soluzioni e colloidi
  • CH 9 – L’elettrochimica – Leggi sull’elettrolisi – Ossido-riduzioni
  • CH 10 – I metalli
  • CH 11 – Acidi e basi – Le proteine

ANATOMIA E FISIOLOGIA GENERALE I (Codice 1AF)Codice AF – Docenti: Dr. F. Iannicelli – Dr.ssa P. Alcini

Crediti formativi:  10

OBIETTIVO

  • Conoscenza di base della struttura anatomica e della biologia umana
  • Comprensione e memorizzazione con l’ausilio di supporti visivi e di tavole sinottiche
  • Studio sintetico dei processi biologici più importanti dell’organismo

PROGRAMMA

  • 1AF 1 –Il sistema osteo-articolare
  • 1AF 2 – Il sistema muscolare e il movimento
  • 1AF 3 – Anatomia dell’apparato digerente
  • 1AF 4 – La digestione
  • 1AF 5 – Anatomia dell’apparato respiratorio
  • 1AF 6 – La respirazione
  • 1AF 7 – Anatomia dell’apparato circolatorio
  • 1AF 8 – La circolazione

 

BIOLOGIA E FISIOPATOLOGIA CELLULARE (Codice BF)

Codice BF – Docenti: Dr. L. Ottavio

Crediti: 10

OBIETTIVO

  • Comprensione dei meccanismi fisiologici più importanti
  • Apprendimento dei limiti tra fisiologia e patologia
  • Distinguere il concetto di nosologia da quello di terreno predisposizionale

PROGRAMMA

  • BF 1 – Eziologia generale
  • BF 2 – La cellula eucariote: il citoplasma e i suoi inclusi
  • BF 3 – La membrana cellulare
  • BF 4 – Il flusso energetico della cellula: ATP
  • BF 5 – Basi chimiche dell’informazione genetica
  • BF 6 – Genetica umana
  • BF 7 – La biocibernetica: informatica – retroazione – omeostasi
  • BF 8 – Fisiopatologia della termoregolazione
  • BF 9 – Patologia cellulare tessutale: flogosi – necrosi – sclerosi
  • BF 10 – Il sistema immunitario
  • BF 11 – Nozioni di oncologia

NATUROPATIA (Codice NAT)

Codice NAT – Docente: Prof. C. Bornoroni

Crediti: 10

OBIETTIVO

  • Lo studente deve apprendere i concetti di base del metodo naturopatico per distinguerlo da altre terapie convenzionali o non convenzionali
  • Definire l’eziologia della malattia in funzione del biotipo
  • Comprendere il significato di drenaggio
  • Riconoscere il potenziale energetico dell’organismo attraverso le sue capacità reattive psico-fisiche

PROGRAMMA

  • NAT 1 – Le basi fondamentali della Naturopatia
  • NAT 2 – La differenza tra la visione naturopatica e quella medica convenzionale
  • NAT 3 – Il concetto di terreno e di diatesi
  • NAT 4 – La malattia intesa come fisio-patologia
  • NAT 5 – I sistemi emuntoriali dell’organismo
  • NAT 6 – Malattia e biotipologia
  • NAT 7 – Le tendenze centrifughe e centripete delle eliminazioni
  • NAT 8 – Il concetto di diatesi
  • NAT 9 – La diatesi psorica
  • NAT 10 – La diatesi tubercolinica
  • NAT 11 – La diatesi spasmofila
  • NAT 12 – La diatesi sicotica
  • NAT 13 – La diatesi luesinica
  • NAT 14 – La diatesi cancerinica
  • NAT 14 – Il concetto di energia vitale e le sue manifestazioni
  • NAT 15 – Il metabolismo e il biotipo

 

FONDAMENTI DI FISICA (Codice FIS)

Codice FIS – Docente : Dr. A. Trasarti

Crediti: 8

OBIETTIVO

  • Conoscenza essenziale dei fondamenti della fisica
  • Apprendere i concetti del magnetismo e delle terapie energetiche
  • Interpretare le connessioni tra la biologia e la fisica

PROGRAMMA

  • FIS 1 – La meccanica
  • FIS 2 – Le grandezze fisiche
  • FIS 3 – La dinamica (la forza e le leggi di Newton)
  • FIS 4 – La gravitazione (la gravità terrestre)
  • FIS 5 – Lavoro ed energia
  • FIS 6 – L’acustica (le onde sonore)
  • FIS 7 – Principi di termodinamica
  • FIS 8 – La carica elettrica e il campo elettrico
  • FIS 9 – Il potenziale elettrico
  • FIS 10 – Il magnetismo (le calamite naturali)
  • FIS 11 – Forze magnetiche e campi magnetici
  • FIS 12 – Campi elettrici e magnetici su cariche in moto
  • FIS 13 – La fisica del mondo atomico (Ionizzazione e fotoelettricità)
  • FIS 14 – Fotoni molto energetici
  • FIS 15 – Fisica nucleare e antimateria
  • FIS 16 – Le interazioni biologiche con i campi magnetici e le radiazioni ionizzanti

 

BIOTIPOLOGIA (Codice BIO)

Codice BIO – Docente: Prof. C. Bornoroni

Crediti: 10

OBIETTIVO

  • Preparare lo studente ai concetti di base della biotipologia
  • Comprendere il concetto di meiopragia costituzionale
  • Definire le tendenze ed i rischi patologici
  • Essere capaci di valutare le dominanze dei tre foglietti germinativi per l’indagine dell’assetto neuro-psico-endocrino e metabolico del paziente

PROGRAMMA

  • BIO 1 – Il concetto di costituzione
  • BIO 2 – Le basi embriogenetiche della biotipologia
  • BIO 3 – I principali sistemi quaternari tipologici
  • BIO 4 – La cronobiologia del biotipo
  • BIO 5 – Il concetto di temperamento
  • BIO 6 – Le meiopragie costituzionali
  • BIO 7 – L’entoblasto e la sua morfologia
  • BIO 8 – Il mesoblasto e la sua morfologia
  • BIO 9 – L’ectoblasto e la sua morfologia
  • BIO 10 – Il cordoblasto e la sua morfologia
  • BIO 11 – Seminario pratico sugli studenti
  • BIO 12 – Seminario pratico per la diagnosi costituzionale con un programma informatico sull’analisi delle onde sonore vocali
  • BIO 13 – Le costituzioni omeopatiche secondo il Vannier

 

ESTETICA OLISTICA (Codice EST)Codice EST – Docente: S. Fontana

Crediti: 4

OBIETTIVO

  • Apprendere il significato sistemico della patologia cutanea
  • Collegare la conoscenza del biotipo con la sua struttura cutanea  e con i suoi annessi
  • Associare gli inestetismi con il biotipo e la sua crasi neuro-endocrina

PROGRAMMA

  • EST 1 – Le basi dell’estetica olistica
  • EST 2 – La predisposizione alle anomalie cutanee del biotipo
  • EST 3 – L’entoblastico e i suoi inestesismi
  • EST 4 – Il mesoblastico e i suoi inesteismi
  • EST 5 – L’ectoblastico e i suoi inestesismi
  • EST 6 – Il cordoblastico ed il suo equilibrio cutaneo
  • EST 7 – L’elemento temperamentale bilioso ed i suoi effetti cutanei
  • EST 8 – La cronobiologia applicata all’apparato cutaneo
  • EST 8 – Tecniche principali di laboratorio in estetica
  • EST 9 – Lettura dei reperti
  • EST 10 – La cartella clinica in estetica olistica
  • EST 11 – L’iperidrosi e suo trattamento
  • EST 12 – Le rughe e loro trattamento
  • EST 13 – Il problema dell’acidosi lattica del bulbo capillifero
  • EST 14 – La pannicolopatia distrettuale
  • EST 15 – Le alopecie

 

II° ANNO

 

ANATOMIA E FISIOLOGIA GENERALE II (Codice 2AF)Codice AF – Docenti: Dr. F. Iannicelli – Dr.ssa P. Alcini

Crediti formativi:  8

OBIETTIVO

  • Conoscenza di base della struttura anatomica e della biologia umana
  • Comprensione e memorizzazione con l’ausilio di supporti visivi e di tavole sinottiche
  • Studio sintetico dei processi biologici più importanti dell’organismo

PROGRAMMA

  • 2AF 9 – Anatomia e fisiologia dell’apparato escretore
  • 2AF 10 – Anatomia del sistema nervoso
  • 2AF 11 – Fisiologia del sistema nervoso
  • 2AF 12 – Gli organi di senso
  • 2AF  13 – Il sistema endocrino
  • 2AF 14 – Apparato genitale e riproduzione

 

MEDICINA TRADIZIONALE CINESE (Codice MTC)Codice MC – Docente: Prof. C. Bornoroni – Dr. C. Focaracci

Crediti: 8

OBIETTIVO

  • Introdurre lo studente ad una concezione energetica della malattia
  • Acquisire le basi della MTC e applicarle per la diagnosi e la prevenzione delle malattie
  • Conoscere il concetto di ritmo e di cronobiologia
  • Apprendere il concetto di malattia sistemica e di micro e macrocosmo

PROGRAMMA

  • MTC 1 – Le basi fondamentali del pensiero filosofico cinese
  • MTC 2 – Il concetto  di Yin-Yang
  • MTC 3 – La legge dei cinque elementi
  • MTC 4 – Gli squilibri energetici
  • MTC 5 – Il concetto di Qi
  • MTC 6 – Gli organi e i visceri (Zang-Fu)
  • MTC 7 – Biotiologia cinese
  • MTC 8 – Il tipo Legno Yin e Yang
  • MTC 9 – Il tipo Fuoco Yin e Yang
  • MTC 10 – Il tipo Terra Yin e Yang
  • MTC 11 – Il tipo Metallo Yin e Yang
  • MTC 12 – Il tipo Acqua Yin e Yang
  • MTC 13 – Le corrispondenze psico-fisiologiche tra i 10 tipi
  • MTC 14 – La diagnosi in MTC

MORFOPSICOLOGIA E CARATTEROLOGIA Codice MP)Codice MP – Docente: Prof. C. Bornoroni

Crediti: 10

OBIETTIVO

  • Permettere al discente di conoscere le dinamiche del vissuto psichico del soggetto
  • Caratterizzare il soggetto nelle sue tendenze istintuali e relazionali con una visione dinamica e adattiva all’ambiente
  • Essere in grado di diagnosticare con l’esame del viso i piani più vulnerabili ed associare ad essi caratteristiche tendenze patologiche

PROGRAMMA

  • MP 1 – I fondamenti della morfopsicologia
  • MP 2 – La legge di dilatazione-retrazione
  • MP 3 – Il quadro del viso ed i recettori
  • MP 4 – I recettori (occhio, naso, labbra, orecchi)
  • MP 5 – Gli elementi dell’indagine morfopsicologica
  • MP 6 – La croce di Polti-Gary
  • MP 7 – La morfopsicologia del dilatato
  • MP 8 – la morfopsicologia del retratto
  • MP 9 – I retratti laterali
  • MP 10 – I retratti di fronte
  • MP 11 – I retratti abbozzati e i dilatati retratto-abbozzati
  • MP 12 – La Caratterologia di Heymans-Le Senne
  • MP 13 – Emotività – Attività – Risonanza emotiva
  • MP 14 – Emotivi Attivi Primari e Secondari
  • MP 15 – Non Emotivi Attivi Primari e Secondari
  • MP 16 – Emotivi non Attivi Primari e Secondari
  • MP 17 – Non Emotivi Attivi Primarie e Secondari

 

SEMIOLOGIA OLISTICA (Codice SO)Codice SO – Docente: Dr. C. Focaracci

Crediti: 6

OBIETTIVO

  • Preparare il discente allo studio e all’interpretazione dei segni e dei sintomi del paziente secondo una visione olistica
  • Apprendere le tecniche di osservazione e di interrogazione del paziente secondo gli apprendimenti di MTC, di morfopsicologia e tramite lo studio dei segni e degli inestetismi cutanei
  • Riuscire a sintetizzare tutte le informazioni per codificare le tendenze patologiche e la strategia terapeutica preventiva

PROGRAMMA

  • SO 1 – Le basi della semiologia olistica a confronto con quella della medicina convenzionale
  • SO 2 – La raccolta dei sintomi e dei segni
  • SO 3 – L’interpretazione e la gerarchia dei sintomi e dei segni
  • SO 4 – I sintomi generali obiettivi e soggettivi
  • SO 5 – I segni patognomonici
  • SO 6 – Le sensazioni
  • SO 7 – Le modalità
  • SO 8 – I sintomi psichici
  • SO 9 – L’esame del viso e delle rughe

IRIDOLOGIA (Codice IR)Codice IR – Docente: Dr. P. Procopio

Crediti: 8

OBIETTIVO

  • Apprendere l’analisi dei segni iridei secondo una visione diatesico-costituzionale
  • Acquisire la tecnica iridea tramite l’ausilio di supporti tecnici (videocassette, iridoscopio, diapositive)
  • Interpretare la mappa iridea e le condizioni energetiche e reattive del paziente

PROGRAMMA

  • IR 1 – Anatomia e fisiologia dell’iride
  • IR 2 – Classificazione morfometrica e cromatica dell’orlo pupillare interno
  • IR 3 – Orlo pupillare interno ipertrofico e ipotrofico
  • IR 4 – Orlo pupillare interno parzialmente atrofico e atrofico
  • IR 5 – Mixotipologie diatesiche e morfotipologie bordeline
  • IR 6 – Fenomenologia pupillare (miosi, midriasi, atetosi pupillare, anisocoria, anisociclia, areflessia)
  • IR 7 – Microsemeiotica dello stroma irideo
  • IR 8 – Lacune, eterocromie, fibre trasversali
  • IR 9 – Esercitazioni pratiche
  • IR 10 – La sindrome anergica cronoindotta (S.A.C.): significato e ruolo      in diagnosi e terapia
  • IR 11 – Il riflesso xifococcigeo
  • IR 12 – Il riflesso retino-vertebrale fotoindotto

 

MATERIA MEDICA OMEOPATICA (Codice MO)Codice MO – Docente: Dr. L. Ottavio – Dr. F. Iannicelli – Dr. P. Alcini

Crediti: 8

OBIETTIVO

  • Formare il discente ad una comprensione fisiopatologica e sistematica della materia medica omeopatica
  • Studiare il farmaco omeopatico secondo l’aspetto diatesico, biotipologico, sulla base di una patogenesi revisionata e sintetica
  • Approfondire le indicazioni terapeutiche sulla base dello studio biotipologico

PROGRAMMA

  • MO 1 – Le basi della Materia Medica: le patogenesi e le basi biotipologiche del farmaco omeopatico
  • MO 2 – Aconitum napellus – Belladonna – Ferrum phosph.- Eupatorium p.
  • MO 3 – Bryonia alba – Apis mellifica – Cantharis – Gelsemium – Rumex
  • MO 4 – Arnica e i rimedi dei traumatismi – Rhustox – Ruta
  • MO 5 – Arsenicum album – Phosphorus – Chamomilla – Colocinthys
  • MO 6 – Drosera – Spongia – Coccus cacti – Ipeca – Antim. tartaricum
  • MO 7 – I sali di Mercurio – Hyoscyamus – Stramonium
  • MO 8 – Podophyllum – Antimonium crudum – Secale – Veratrum alb.
  • MO 9 –  Argentum nitricum – Nitri acidum – Lachesis
  • MO 10 – I Policresti: Sulfur – Natrum sulfur – Nux vomica – Ignatia
  • MO 11 – Le tre Calcaree: Carbonica – Phosphorica – Fluorica
  • MO 12 –  Thuya – Baryta carb. – Graphites – Sepia –
  • MO 13 – Sulphur Iodatum – Natrum muriaticum – Silicea – Pulsatilla
  • MO 14 – I Nosodi: Tubercolinum – Medorrhinum – Psorinum – Luesinum

 

FLORITERAPIA DI BACH (Codice FL)
Codice FL – Docente: Naturopata F. GrimaldiCrediti 6

Crediti: 6

OBIETTIVO

  • Acquisire le basi per una corretta scelta del rimedio
  • Individuare il soggetto sulla base delle conoscenze biotipologiche, caratteriali e morfopsicologiche apprese
  • Decodificare la sensazione psichica del paziente

PROGRAMMA

  • FL 1 – Le basi culturali e la biografia del Dr. Bach
  • FL 2 – I 38 rimedi
  • FL 3 – Il colloquio e l’individuazione degli elisir floreali
  • FL 4 – La preparazione degli elisir floreali
  • FL 5 – Metodo di Dietman Kramer (con riferimenti alla MTC)
  • FL 6 – Gli aspetti relativi alla psicologia (Jung-Le Senne)
  • FL 7 – Le funzioni junghiane e i sentimenti

 

FITOCHIMICA E OLIGOTERAPIA (Codice OL)Codice FOL – Docente: Dr. F. Vincenti

Crediti 8

OBIETTIVO

  • Conoscere il meccanismo di azione e i costituenti principali degli oligoelementi
  • Orientarsi nella scelta di una strategia oligoterapeutica più indicata al paziente e al suo terreno di base
  • Conoscere le basi fitochimiche delle sostanze naturali

PROGRAMMA

  • OL 1 – Gli oligoelementi catalitici
  • OL 2 – Le diatesi e loro aspetto neuro-immuno-endocrino
  • OL 3 – Mn; Mn-Cu; Mn-Co; Cu-Au-Ag; Zn-Cu
  • OL 4 – Cu; Zn-Ni-Co; Li; Al; Mg; P; S
  • OL 5 – La fitochimica delle sostanze naturali

 

 

III°ANNO

 

RIFLESSOLOGIA (Codice RIF)

Codice RIF – Docente: M. Pocek

Crediti: 6

OBIETTIVO

  • Apprendere le tecniche più importanti del massaggio Shiatsu e della reflessologia plantare
  • Sensibilizzarsi sui punti dolorosi e sulle zone di deficit o di accumulo energetico
  • Apprendere l’aspetto pratico e la manualità con “stage” pratici tra gli studenti del corso

PROGRAMMA

  • RIF 1 – Le basi e la tecnica del rilassamento
  • RIF 2 – Nozioni fondamentali sulle differenti scuole di massaggio (ayurvedico, cinese, giapponese, occidentale)
  • RIF 3 – Le sequenze basilari del massaggio
  • RIF 4 – Il dorso, la parte posteriore degli arti inferiori, le spalle
  • RIF 5 – La nuca ed il cuoio capelluto
  • RIF 6 – Il viso, le braccia e le mani
  • RIF 7 – La via orientale della salute
  • RIF 8 – La legge dei 5 elementi
  • RIF 9 – La reflessologia plantare
  • RIF 12 – La mappa delle zone riflesse somatotopiche plantari
  • RIF 13 – La reflessologia palmare
  • RIF 14 – La mappa delle zone riflesso somatotopiche palmari

 

KINESIOLOGIA APPLICATA (Codice KIN)Codice KI – Docente:  Dr. M. Micarelli

Crediti: 7

OBIETTIVO

  • Apprendere e valutare la capacità dinamica del complesso neuro-muscolare
  • Riconoscere e valutare lo stress posturale  e l’equilibrio strutturale
  • Apprendere i mettere in pratica i principali test di KA (Kinesiologia applicata)

PROGRAMMA

  • KIN 1 – Le basi storiche della kinesiologia
  • KIN 2 – La triade della salute
  • KIN3 – Stress posturale ed il linguaggio del corpo
  • KIN4 – I 5 fattori del FIV (forame intervertebrale)
  • KIN 5 – Il sistema cranio-sacrale
  • KIN 6 – L’arte del test muscolare di precisione
  • KIN 7 – I cinque muscoli della parte inferiore del tronco (Ileo-psoas, Ischio-crurali, Grande gluteo, Piriforme, Quadricipite)
  • KIN 8 – Le fissazioni vertebrali
  • KIN 9 – Il bacino
  • KIN 10 – Gli otto muscoli del polpaccio e del piede (Peroneo lungo/breve, Peroneo terzo, Estensore lungo/breve dell’alluce, Estensore lungo/breve delle dita, Flessore lungo/breve dell’alluce, Tibiale anteriore e posteriore)
  • KIN 11 – Lombalgia e lombo-sciatalgia

 

DIETETICA OLISTICA (Codice DO)

Codice DO – Docenti: Prof. C. Bornoroni, Dr. M.A. Rosini

Crediti 10

OBIETTIVO

  • Apprendere le basi fisiologiche dei processi digestivi ed il valore dei principi alimentari
  • Acquisire gli elementi essenziali di trofoterapia biotipologica embriogenetica e secondo la M.T.C.
  • Valutare la scelta nutrizionale a seconda delle  meiopragie enzimatiche o immunologiche del biotipo

PROGRAMMA

  • DO 1 – Cenni di fisiologia dell’apparato digerente
  • DO 2 – Principi alimentari e loro valore
  • DO 3 – Gli enzimi, le proteine, i lipidi, i glicidi, le vitamine, i minerali e gli oligoelementi
  • DO 4 – I test d’intolleranza alimentare
  • DO 5 – Deficit enzimatici
  • DO 6 – Le patologie allergiche
  • DO 7 – La dieta a rotazione
  • DO 8 – Gli ecosistemi
  • DO 9 – Le intolleranze alimentari
  • DO 10 –Le intolleranze secondo la tipologia cinese

 

GRAFOLOGIA CLINICA (Codice GO)

Codice GO – Docenti: Prof. C. Bornoroni

Crediti 12

OBIETTIVO

  • Apprendere le basi neuro-fisiologiche del gesto grafico
  • Valutare la tipologia del soggetto
  • Apprendere le categorie orientative dell’analisi

PROGRAMMA

  • GO 1 – Le basi neuro-fisiologiche del gesto grafico
  • GO 2 – Elementi costitutivi della scrittura
  • GO 3 – Le Categorie orientative dell’analisi
  • GO 4 – La scrittura del Linfatico, Sanguigno, Nervoso, Bilioso
  • GO 5 – Semeiotica grafologica (la Pressione)
  • GO 6 – Curva – Angolosa
  • GO 7 – La Triplice Larghezza
  • GO 8 – La Dimensione grafica
  • GO 9 – La Tensione
  • GO 10 – L’inclinazione grafica
  • GO 11 – Il gesto fuggitivo

 

AURICOLODIAGNOSTICA (Codice AUR)

Codice AU – Docente: Dr. B. Parisi

Crediti 10
OBIETTIVO
  • Apprendere tecnicamente, con l’aiuto di una strumentazione idonea, la diagnostica topografica del padiglione auricolare
  • Acquisire la capacità di manipolare l’orecchio nei punti specifici
  • Apprendere e localizzare anatomicamente i punti di stimolo con lo strumento di cromoterapia​​

PROGRAMMA

  • AUR 1 – Il padiglione e l’immagine fetale dell’orecchio
  • AUR 2 – La vascolarizzazione del padiglione auricolare
  • AUR 3 – L’innervazione del padiglione auricolare
  • AUR 4 – La somatotopia riflessa dell’orecchio
  • AUR 5 – La ricerca manuale dei punti
  • AUR 6 – La ricerca elettrica dei punti
  • AUR 7 – Trattamento manuale del punto
  • AUR 8 – Le indicazioni cliniche e terapeutiche
  • AUR 9 – La cromoterapia
  • AUR 10 -La scelta dei punti
  • AUR 11 – La scelta dei colori
  • AUR 12 – Le indicazioni cliniche e terapeutiche

 

FITOTERAPIA E FITOCHIMICA (Codice FIT)Codice FIT – Docente: Erborista M. Sarandrea

Crediti: 10

OBIETTIVO

  • Conoscere il meccanismo di azione e le basi chimiche dei costituenti principali delle droghe vegetali
  • Orientarsi nella scelta di una strategia fitoterapeutica più indicata al paziente e al suo terreno di base
  • Utilizzare le indicazioni terapeutiche delle droghe vegetali secondo una diagnosi eziologica naturopatica

PROGRAMMA

  • FIT 1 – I costituenti attivi ed azione delle droghe officinali
  • FIT 2 – Raccolta e conservazione delle erbe medicinali
  • FIT 3 – Riconoscimento delle piante
  • FIT 4 – Botanica ed erboristeria
  • FIT 5 – Fitochimica e Preparazioni galeniche officinali
  • FIT 6 – Gemmoterapia
  • FIT 7 – Aromaterapia
  • FIT 8 – Drenaggio  in fitoterapia
  • FIT 9 – Fitoterapia energetica
  • FIT 10 – Fitoterapia nella patologia respiratoria
  • FIT 11 – Fitoterapia nella patologia digestiva
  • FIT 12 – Fitoterapia nella patologia uro-genitale
  • FIT 13 – Fitoterapia nella patologia cardiovascolare
  • FIT 14 – Fitoterapia nella patologia cutanea
  • FIT 15 – Fitoterapia nella patologia mentale
  • FIT 16 – Fitoterapia nella patologia osteo-articolare

 

AROMOTERAPIA (Codice AR)

Codice AR – Docente: Dr. R. Vincenti

Crediti: 6

OBIETTIVO

  • Conoscere il meccanismo di azione e i costituenti principali degli olii essenziali
  • Orientarsi nella scelta di una strategia sinergica fito e/o aromoterapeutica più indicata al paziente e al suo terreno di base
  • Utilizzare le indicazioni terapeutiche delle essenze secondo una diagnosi eziologica naturopatica

PROGRAMMA

  • AR 1 – Olii essenziali: composizione chimica, effetti collaterali, controindicazioni generiche
  • AR 2 – Fondamenti di chimica organica
  • AR 3 – Tecniche preparative
  • AR 4 – Principali famiglie botaniche per preparazione olii essenziali
  • AR 5 – Farmacodinamica dei principi attivi volatili sui vari apparati ed organi
  • AR 6 – Farmacologia e tossicologia degli olii essenziali
  • AR 7 – Rapporto tra sistema olfattivo, memoria, emoziogenesi (livello P.N.E.I)
  • AR 8 – Aromaterapia olistica
  • AR 9 – Schede tecniche di utilizzo degli olii essenziali
  • AR 10 – Terapia olistica integrata: aromaterapia, oligoterapia, fitoterapia, floriterapia, alimentazione

 

 

IV°ANNO

 

 

FITOTERAPIA E PRATICA CHIMICA (Codice FPC)Codice FPC – Docente: M. Sarandrea, F. Vincenti, P. Ospici

Crediti: 8

OBIETTIVO

  • Conoscere il meccanismo di azione e le basi chimiche dei costituenti principali delle droghe vegetali
  • Approfondimento clinico e chimico delle più importanti droghe vegetali
  • Utilizzare le indicazioni terapeutiche delle droghe vegetali secondo una diagnosi eziologica naturopatica

PROGRAMMA

  • FPC 1 – Fitochimica dei costituenti attivi delle droghe officinali
  • FPC 2 – Fitoterapia clinica
  • FPC 3 – Riconoscimento delle piante
  • FPC 4 – Botanica ed erboristeria
  • FPC 5 – Protocollo fito-farmacologico nelle più importanti sindromi cliniche

 

DIETETICA E INTEGRATORI NATURALI (Codice DIN)

Codice DIN – Docenti: G. Canora, M.G. Spalluto

Crediti 8

OBIETTIVO

  • Apprendere le strategie dietetiche in funzione della biotipologia
  • Le più conosciute diete naturopatiche
  • Valutare la scelta nutrizionale dei più importanti integratori naturali

PROGRAMMA

  • DIN 1 – Dietetica in funzione del biotipo secondo la classificazione quaternaria
  • DIN 2 – Classificazione degli alimenti sulla base del principio Yin-Yang
  • DIN 3 –  Gli integratori naturali e loro utilizzo
  • DIN 4 – Le diete naturali più conosciute

 

AURICOLOTERAPIA E MTC (Codice AMC)

Codice AMC – Docente: Dr. B. Parisi

Crediti 8

OBIETTIVO

  • Approfondimento della MTC
  • Apprendere le otto regole della diagnosi in MTC
  • Localizzare anatomicamente i punti di stimolo dell’orecchio
PROGRAMMA
  • AMC 1 – La Fisiologia e la patogenesi in MTC
  • AMC 2 – Le otto regole principali
  • AMC 3 – Le energie perverse
  • AMC 4 – La somatotopia riflessa dell’orecchio
PRATICA CLINICA (Codice PC)
Codice PC – Docente: Prof. C. Bornoroni
Crediti 8
OBIETTIVO
  • Apprendere lo studio della cartella clinica
  • Approfondire l’indagine clinica sulla base delle nove griglie della biotipologia
PROGRAMMA
  • PC 1 – L’anamnesi del paziente
  • PC 2 – L’indagine semiologia sulla base delle nove griglie in biotipologia
  • PC 3 – Ricerca del “simillimum” nella terapia omeopatica, con l’ausilio della biotipologia
  • PC 4 – La strategia terapeutica in Naturopatia
OBIETTIVO
  • Apprendere lo studio della cartella clinica
  • Approfondire l’indagine kinesiologica sulla base della biotipologia
KINESIOLOGIA BIOTIPOLOGICA (Codice KB)
Codice KB – Docente: Docente: Osteopata/Naturopata E. Pasquini
Crediti 8
OBIETTIVO
  • Formare il discente ad una comprensione posturale globale
  • Analizzare i meccanismi disfunzionali sinergici
  • Stimolare l’approfondimento del concetto biotipologico di postura
PROGRAMMA
  • KB 1 – Equilibrio, Comfort, Economi
  • KB 2 – Accenni di Analisi Clinica e di Carico Dinalico Individuale
  • KB 3 – Anamnesi del Paziente
  • KB 4 – Indagine semiologica sulla base della Biotipologia
  • KB 5 – Perturbazioni biotipologiche posturali

PER INFORMAZIONI
Segreteria Scientifica: Anguillara Sabazia, Piazza della Collegiata, 5
Tel: 06 9968002 Fax: 06 9968251 (da lunedì a venerdì – ore 10,30/13)
Sito dell’AICTO: www.aicto.it
E- mail: info@aicto.it segr@aicto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *